Tasto destro del mouse disabilitato
logo

Grillo

BIO
La provenienza da uve di agricoltura biologica, l’assenza di anidride solforosa durante l’intera filiera produttiva e di solfiti aggiunti sono le caratteristiche peculiari di questa linea. Bios, in greco, significa vita e il Grillo e il Nero d’Avola sono un inno al rispetto per l’ambiente e la vita.

Vitigno: Grillo

Denominazione: IGP terre siciliane

Suolo: prettamente siliceo argilloso, seminato con solo miscugli biologici specifici fatti di una miscela di leguminose e graminacee a bassa taglia per impedire naturalmente la crescita di infestanti. Il terreno è concimato con prodotto organico misto, proveniente dalla macerazione di erbe officinali.

Vigneti: allevati a contro-spalliera, trattato con metodi antiparassitari senza espedienti chimici

Vendemmia: a mano, inizio agosto

Vinificazione: le uve vengono sottoposte a pigiatura soffice e la fermentazione lenta avviene alla temperatura di 15°c per circa 15 giorni. Svolta la maturazione in tini di acciaio il vino segue un periodo di affinamento di tre mesi in bottiglia. Non sono aggiunti solfiti e non presenta tracce di lieviti della fermentazione, questi elementi sono sostituiti con sostanze ricavate naturalmente.

Note organolettiche: il colore è un tenue giallo paglierino, dal profumo fruttato con lievi note di agrumi di sicilia. Al palato è pulito e leggero, dal sapore fragrante e con un buon livello di acidità.

Abbinamenti: ideale con primi e secondi piatti di pesce, verdure grigliate e stufate.

Come servirlo: esprime il meglio di sé in un calice a tulipano di media grandezza e servito ad una temperatura di 6 – 8°c.

Grado alcolico: 12 vol.

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co